Archive for Settembre, 2013

Set 30 2013

“Dilettanti” o ingenui?

Pubblicato da archiviato in Argomenti vari,Varazzate

 

Circa un mese fa parlammo del mitico cartellone luminoso posizionato in Viale Nazioni Unite. Pensammo che tutto rientrasse nel contratto di gestione della pubblicità con ampie preoccupazioni circa l’inevitabile farcitura di messaggi pubblicitari, robe che non si fanno neanche più in Uganda ma che a Varazze sono sempre possibili. E invece no. Gente Comune ha pubblicato la documentazione relativa dove si evince che il tutto è costato circa 20.000 euro. Nella mia esperienza ho curato la rete pubblica di cartelloni luminosi più ampia in Italia e conosco perfettamente problemi e costi:

a) la prima cosa da non fare mai è acquistare software diverso da quello dei produttori dei cartelli. Il tutto è foriero mediamente di guai continui e dall’esordio direi che ci siamo già (e lo hanno fatto)

b) la seconda è comprare oltre al cartellone un servizio FERREO di assistenza entro 24 ore con pronto intervento assicurato pena pagamento penale, perché altrimenti questi pannelli sono destinati a diventare rapidamente inservibili (e non lo hanno fatto)

c) la terza non strapagare quello che costa meno, decisamente meno anche se ci si rivolge al principale produttore europeo che è italiano (ho messo il sito così la prossima volta magari chiedono un preventivo) (e non lo hanno fatto, sinceramente questo fornitore non l’ho mai sentito)

d) la quarta stilare un contratto con il produttore che preveda dopo X anni l’aggiornamento tecnologico a condizioni di favore altrimenti tra 3/4 anni dovete comprarne un altro (e non lo hanno fatto)

Dilettanti (in questo settore) allo sbaraglio.

Commenti disabilitati

Set 30 2013

Considerazioni del Consigliere Franzone

Pubblicato da archiviato in Approfondimenti

Ricevo  dal Consigliere Franzone e pubblico volentieri:

200.000 visitatori sono un bel numero per un blog che parla della nostra città, leggo spesso commenti e critiche agli articoli, sarebbe opportuno ,oltre alla critica da parte di chi legge, iniziare a pensare ad un serio impegno per modificare una deriva della nostra città che da anni ,vede quasi assente ogni traccia di ripresa, innovazione, prospettiva per il futuro se non in funzione di una politica volta a soddisfare il mercato delle seconde case, non pensando ai nostri giovani e di fatto impoverendo la città. Credo sia giunto il momento in cui, le forze migliori della nostra Varazze entrino in campo per modificare un andazzo che ci sta portando “sugli scogli”. Deve crescere nel paese un’ ondata di rinnovamento della classe politica e dirigenziale di questa città con idee nuove e soprattutto con professionalità all’ altezza dei tempi. Mi direte svegliati qualcosa c’è già; io non lo vedo. Partecipiamo ad ogni iniziativa, interessiamoci dei problemi anche quando non ci toccano direttamente e soprattutto non temiamo i potenti di turno perché non si sa mai, altrimenti saremo sempre a leccarci le ferite ormai piagate.

 

 

 
 
 
 

Commenti disabilitati

Set 29 2013

200.000 visitatori. Grazie!

Pubblicato da archiviato in Spazio Aperto

200.000 visitatori è davvero un bel numero per un sito che intende parlare della nostra città.  Queste pagine sono state pensate per inserire riflessioni, proposte, critiche ma soprattutto per tentare di innescare una discussione sul futuro di questa città per quanto meritano le sue opportunità e la  sua bellezza.

Grazie.

Un commento presente

Set 28 2013

Piogge di domenica e più in generale per l’autunno

Pubblicato da archiviato in Approfondimenti

Al momento (h.7,45) non ci sono Allerte Meteo dell’ARPAL ma solo un Avviso per piogge forti;  trattandosi della prima vera perturbazione organizzata autunnale, occorre  fare attenzione soprattutto se si va in giro e rimanere comunque  informati. Visto l’argomento, qui sotto proponiamo alcuni indirizzi web dove è possibile  avere informazioni dettagliate e aggiornate: l’autunno in Liguria è stagione di piogge talvolta impetuose e dunque è giusto ed opportuno avere informazioni aggiuntive.

http://www.centrometeoligure.it/nindex.php

http://www.arpal.gov.it/index.php?option=com_flexicontent&view=items&cid=56&id=173&Itemid=189

http://www.lamma.rete.toscana.it/meteo/modelli

Commenti disabilitati

Set 26 2013

Svelato il mistero dell’Aurelia bis interrotta

Da  circa due mesi l’Aurelia bis è interrotta nel tratto La Mola – S. Domenico. Quattro sbarre e via. Poi il silenzio assoluto.  Soluzione all’italiana aumma aumma in attese degli anni necessari per riaprirla. Ci siamo però chiesti perché.  Ecco l’oscuro motivo che potete vedere dalla foto: la galleria da segni di caduta di calcinacci. Ora la solita procedura: 7 mesi per la Gara (più ricorsi al TAR e al Consiglio di Stato) e 20 giorni per i lavori

Commenti disabilitati

Set 25 2013

Prima costruiamo, poi allarghiamo le strade. Dopo.

Stanno allargando la strada della Vignetta. Dopo aver attuato il sacco della Vignetta con licenze date a pioggia si è pensato di magnificare il tutto (e di giustificarlo) destinando i soldi degli oneri ad allargare la strada della Vignetta che certo non era un’autostrada a 6 corsie ma che mai ha dato il minimo problema di viabilità. Si realizza così grazie alle felici intuizioni del prossimo papabile sindaco Carletto un fantastico loop (giro vizioso) al limite della perfezione: si danno volumetrie a cascata e siccome ci sono le volumetrie e dunque più traffico bisogna poi fare strade più larghe che rendano la Vignetta una piccola “Acapulco de noantri”

5 commenti

Set 25 2013

Varazze città bellissima. Ma non bastano le parole.

Chiariamoci. Varazze è una città bella. Con delle potenzialità enormi. Quello che si scrive in questo blog non è per denigrare la città. Anzi. Nasce dall’amore che si ha per la città per altro si colloca in una delle regioni più belle del Mediterraneo  che però ha tanto bisogno di cambiare facce, idee, alzando la testa finalmente senza finire in bocca a populisti dell’ultima ora. Non se ne può più di consorterie vecchie e stravecchie (le questioni non sono anagrafiche, magari lo fossero) che asfissiano Varazze in un cocktail di provincialismo e improvvisazione che ha fatto abbastanza danni. Basta davvero.

Commenti disabilitati

Set 24 2013

Partiamo dalle cose di buon senso per i nostri ragazzi

Da queste pagine insistiamo spesso sulla necessità civica, civile, culturale e strategica di investire molto di più nelle scuole presenti nella nostra città. Il Comune, per scelta strategica, dovrebbe investire primariamente in infrastrutture che rendano la scuola più efficiente per i ragazzi. Avete mai visto i ragazzi delle Medie (ops scusate Scuole Primarie di 2° Grado) ? Hanno degli zaini che superano tranquillamente i 10-15 kg. di peso, ogni giorno.  Come mai? Perché in una scuola che dovrebbe essere civile non ci sono i soldi per comprare e posizionare dei  banalissimi  armadietti per i ragazzi.

Iniziamo da queste cose e rendiamo Varazze un po’ più civile soprattutto per i nostri (pochi) giovani.

2 commenti

Set 23 2013

Passeggiate a mare: a Varazze siamo a 50 anni fa. I voti.

Ci avete mai fatto caso? Tutti i Comuni da Savona a Genova hanno oramai una passeggiata a mare moderna con l’inserimento di locali  (ristoranti, bar) e comunque di spazi che permettono nuove attività in linea con le richieste che la clientela moderna richiede. Analizziamole e diamo un giudizio alla struttura  della passeggiata (non alla località):

Arenzano, Voto 7 : ha una ampia passeggiata da sempre, corta ma ampia e curata.

Cogoleto, Voto 7,5: notevolissime le migliorie in questi ultimi 20 anni in particolare nella zone di ponente, molti i locali sul mare con stabilmente balneari moderni e attrezzati

Varazze, Voto: 4,5  ha fatto restyling nella zona di ponente senza però creare nuovi spazi per gli stabilimenti o soggetti terzi, insomma una mano di pittura e via. A ponente la passeggiata è quella identica al 1951, se non ci credete andate su varagine.it e guardate…persino le ringhiere! Zero locali sul mare, zero spazi ampliabili per gli stabilimenti.

Celle, Voto: 8,5: una delle più belle passeggiate della Liguria, è il Comune che ha avuto più vantaggi dalla scomparsa della vecchia ferrovia.

Albisola Superiore, Voto: 8 negli ultimi 20 anni ha riqualificato completamente la passeggiata a mare con infrastrutture moderne e cura estetica, passi da leone

Albissola Marina, Voto: 6,5: è rimasta indietro perché a monte asfissiata da un’Aurelia e un traffico assurdo. A mare i locali sono molti e qualificati.

4 commenti

Set 21 2013

Casa del Comune e 2.000.000 in banca. Chi sarà il 50enne? Ma chi controlla, come?

Non sappiamo chi sia questo esimio varazzino che avrebbe ottenuto  50.000 euro di aiuti comunali compreso un appartamento comunale in quanto povero in canna sottraendoli di fatto a chi ha davvero bisogno (varazzini disoccupati con famiglia a carico, indigenti veri, malati gravi) quando in banca aveva 2.000.000 di euro in contanti.

Se fosse vero è sicuramente una persona orrenda, ma tutti ci chiediamo: che cavolo di controlli si fanno per non accorgersene? Questo i soldi non li aveva alle Bahamas ma sul conto corrente bancario…. Sono proprio curioso di sapere diciamo tra due anni chi abiterà in quell’appartamento comunale occupato da siffatto personaggio: volete scommettere?  

Un commento presente

Pagina successiva »